Coltivare Libri (Blog) su “Occhitelli mariarotta benvolendo sopraspina tornamore se”

LA PENTALOGIA DI FRANCESCO (Dal 2012)

Nel 2012 ha terminato il romanzo, “Occhitelli mariarotta sopraspina benvolendo tornamore se” (Pubblicato da Meligrana Editore nell’aprile 2013), e, nel 2013 “1978” (Pubblicato sempre da Meligrana Editore nel giugno 2014). “1978” è la prosecuzione della vicenda di Francesco Aliberti narrata in “Occhitelli mariarotta….”.E’ attesa l’uscita di altri tre romanzi che, in successione temporale, sviluppano la storia dei medesimi protagonisti dei primi 2. Il terzo, già completato, è previsto in pubblicazione presso Meligrana Editore per il Natale 2014.

“Occhitelli mariarotta benvolendo Sopraspina tornamore se”

Nel 2013 Alessio Paša pubblica per i tipi di Meligrana Editore il primo romanzo di una pentalogia dal titolo originale quanto profondo di “Occhitelli Mariarotta Benvolendo Sopraspina Tornamore se” che prende spunto da Finnegans wake, l’ultimo lavoro del britannico James Joyce.

La vicenda di Occhitelli mariarotta è ambientata nei primi Anni settanta, periodo storico molto interessante dal punto di vista economico – sociale e culturale. I fatti si aprono proprio nel dicembre 1973, nella prima domenica di austerity e di divieto di circolazione alle automobili a seguito dello shock petrolifero che mise in crisi il sistema economico di sfruttamento indiscriminato del prezioso “oro nero” e si dipanano nell’anno successivo fino al gennaio 1974.

Il protagonista è Francesco, neodottore in filosofia che appare svogliato, apatico alla ricerca non propriamente entusiasta di un lavoro ma che, inaspettatamente, riesce a trovare impiego in una strana ditta di import-export. Del resto siamo nell’epoca delle prime imprese che cominciano a internazionalizzarsi, per cui per uno come Francesco appassionato e competente nelle lingue straniere, non risulta difficile trovare questo tipo di impiego.

La fidanzata di Francesco, Laura vede questa nuova avventura professionale del giovane come la giusta occasione di sistemazione e comincia a fissare la data del matrimonio, ma gli schemi sentimentali rassicuranti di Francesco vengono mesi in crisi da Sara, una bella e conturbante siro – tedesca che conosce proprio alla Render Srl.

Il fascino di Sara scompone la realtà di Francesco che si frantuma in polvere di melanconie sentimentali da un lato e dall’altro in frammenti pretestuosi di ciò che lui ha sempre accettato per omologazione borghese e che ha affidato al semplicismo degli schemi ideologici.

Obiettivo dell’autore, attraverso le vicende di Francesco, è quello di disfarsi della realtà ideologizzata, finora repressa in un conformismo mistificato ma che esce drammaticamente fuori con le vicende del Settembre Nero, il gruppo terroristico responsabile, tra l’altro, del massacro di Monaco e della strage di Fiumicino nel 1973 in cui morirono per mano dei terroristi 32 persone e con l’omicidio di Carrero Blanco, delfino di Francisco Franco.

L’autore, attraverso una storia sentimentale discreta quanto elegante, fa sentire con sobrietà, senza spettacolarizzazione, il rimbombo del terrorismo internazionale doloroso di quegli anni, interrompe quello che sembra un silenzio per non dire un’omertà culturale, su questi eventi tragici che hanno segnato la nostra storia. L’Italia era afflitta dal terrorismo eppure sembrava che le luci della ribalta fossero puntate altrove: l’autore, così, non con intento politico ma piuttosto culturale ci porta a conoscenza di fatti veri, pur rimanendo fermo il racconto, nella sua semplicità e nel suo valore di testimonianza.

La scrittura non è banale, è creativa e originale come un oggetto artigianale unico e raro, e un periodare adeguato e non stereotipato accompagna il lettore nella profondità dei sentimenti del protagonista e negli avvenimenti storici che gli fanno da sfondo.

Titolo del Libro: Occhitelli mariarotta benvolendo sopraspina tornamore se

Autore: Alessio Pasa

Editore: Meligrana Giuseppe EditoreCollana: Narrativa inclusa , Nr. 28

Data di Pubblicazione: Gennaio ’2013

Genere: LETTERATURA ITALIANA:

Pagine: 248

ISBN-10: 886815014XISBN-13: 9788868150143

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...